Logo-D'Orso

Almaviva-Ita, M5S: “Parlamento impegni Governo per tutela 621 lavoratori servizio clienti Alitalia”

Comunicati Stampa

Palermo, 20 settembre – Il Movimento 5 Stelle, su proposta dei deputati Adriano Varrica e Valentina D’Orso, ha chiesto alle altre forze politiche di impegnare il Governo alla piena tutela occupazionale e reddituale dei lavoratori del servizio clienti di Alitalia. La discussione alla Camera della mozione su Alitalia è in programma giovedì 23 settembre. 

“Abbiamo proposto alle altre forze politiche in Parlamento di inserire un punto dedicato al destino dei 621 lavoratori del servizio clienti di Alitalia nella mozione che verrà approvata giovedì alla Camera dei deputati. Non è giusto, né utile perdere vent’anni di esperienza e professionalità”. Lo dichiarano in una nota i parlamentari nazionali del Movimento 5 Stelle, Adriano Varrica e Valentina D’Orso.

“Le soluzioni ad oggi proposte al tavolo convocato dal Ministero del lavoro – continuano Varrica e D’Orso – non sono affatto all’altezza del difficile momento storico e della situazione che vede coinvolta una società pubblica. Per questo speriamo che tutte le forze politiche si compattino e giovedì con il loro voto impegnino il Governo a garantire la piena tutela occupazionale dei 621 lavoratori del servizio clienti di Alitalia suddivisi tra Palermo e Rende,  salvaguardando profili orari e livelli retributivi. Siamo convinti – concludono gli esponenti M5S – che nessuno si tirerà indietro rispetto a questa proposta. Ringraziamo il collega deputato Luciano Cantone che si è fatto promotore di questa iniziativa presso le altre forze politiche”.